avanti 11/11/2013 - BANDO REGIONALE: Agevolazioni per progetti di RICERCA e/o SVILUPPO SPERIMENTALE nelle PMI venete

BANDO REGIONALE: Agevolazioni per progetti di RICERCA e/o SVILUPPO SPERIMENTALE nelle PMI venete

Fondo di rotazione ex LR 5/2001 e LR 9/2007
 

La Regione del Veneto, con DGR 1884/2013, ha pubblicato un bando volto a finanziare progetti di ricerca e/o sviluppo sperimentale proposti dalle PMI venete.

Le agevolazioni potranno essere concesse in forma mista (finanziamento agevolato e contributo in conto capitale) oppure in forma singola (solo contributo in conto capitale), fino ad un massimo del 80% degli investimenti effettuati.

L’agevolazione potrà essere richiesta sia per costi interni sia per costi relativi all’acquisizione di servizi esterni e/o consulenze ottenute da imprese ed enti specializzati e/o organismi di ricerca qualificati, per investimenti di importo compreso tra € 50.000,00 e € 500.000,00.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate tassativamente tra le ore 10.00 e le ore 17.00 del 28 novembre 2013, dalla casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) della PMI richiedente.

Le istanze utilmente collocate nel limite del plafond disponibile (circa 18 milioni di Euro) in base all’ordine cronologico di arrivo delle suddette istanze (hh/mm/ss), potranno presentare domanda di agevolazione a Veneto Sviluppo S.p.A., entro i successivi 40 giorni lavorativi.

Mesis ha messo a punto uno specifico servizio di assistenza in grado di supportare le aziende interessate nelle diverse fasi previste dal bando, dall’analisi di fattibilità iniziale dei progetti (utile anche all’individuazione di successive o ulteriori fonti di finanziamento), alla stesura tecnica degli stessi, dalla presentazione dell’istanza alla rendicontazione per l’erogazione del contributo.

 

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci!

 

Fonte: Regione del Veneto