avanti 28/12/2010 - SISTRI e MUD, il ministero annuncia un decreto di proroga

Il Ministero ha diffuso un comunicato nel quale informa che il ministro Prestigiacomo ha firmato, prima della pausa natalizia, un decreto (di prossima pubblicazione in Gazzetta) che proroga al 31 maggio 2011 il termine per l’avvio completo del SISTRI. Il precedente Decreto Ministeriale 28 settembre 2010 aveva fissato l'entrata in vigore del sistema al 1 gennaio 2011, incontrando le opposizioni del mondo industriale.
Il Decreto, inoltre, rinvia al 30 aprile 2011, il termine per la presentazione del MUD 2010.
Contestualmente alla firma del Decreto, è stato sottoscritto un Protocollo tra ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Confindustria e Rete Imprese Italia (Casartigiani, CNA, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti). Nel Documento viene confermata la validità del Sistema Sistri quale strumento di semplificazione amministrativa e di tutela della legalità ambientale e ne viene riconosciuta l’unicità come strumento di rilevazione dei dati sull’intera filiera dei rifiuti.
Viene anche individuato un Comitato di indirizzo che, tra l’altro, dovrà monitorarne lo stato di avanzamento e presentare suggerimenti per il migliore funzionamento del Sistema e sensibilizzare gli operatori ancora inadempienti ad attenersi alle disposizioni normative.


Fonte:
 Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare.